Moscato d’Asti Docg

D'Ampess

Moscato d'Asti Docg D'Ampess - Pietro Rinaldi

Colore: giallo paglierino, riflessi verdi

Profumo: intenso, di fiori bianchi e pesca

Sapore: elegantemente dolce e aromatico con un gusto ampio e intenso di frutta fresca e miele di acacia

Vitigno: Moscato bianco in purezza

Zona di produzione: Vigneti situati a Madonna di Como nel comune di Alba, esposti a est, terreno a marna bianca calcareo e argilloso. Altitudine tra 340 e 380 slm.

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 90 qli

Epoca della vendemmia: intorno alla metà di settembre, uve raccolte a mano

Fermentazione: In autoclave a 18°, il controllo della fermentazione avviene tramite refrigerazione del mosto e successiva filtrazione sterile.

Temperatura di Servizio: freddo a 5°/6° C

Abbinamenti gastronomici: Ottimo abbinamento con dolci come la tipica torta di nocciole piemontese, da provare con formaggi freschi non stagionati.